Happy Father's day, rocky tango Babbo Julien!

IMG_2205.jpg

Oggi negli Stati Uniti é la Festa del Papà.

Non sono americana e al momento non ho nessun legame evidente con gli USA che vada oltre al ketchup, un indimenticabile viaggio a New York, ed un'immensa bandiera degli Stati Uniti appesa in salotto. Ma dato che negli ultimi due anni causa eventi di forza maggiore non siamo mai riusciti a festeggiare il nostro Babbo come si deve, ho visto la festa americana come la nostra seconda occasione, e quindi io e i miei bimbi abbiamo deciso di dedicare questa giornata al nostro papà del cuore per ringraziarlo di essere esattamente cosi' come é.

Buona Festa del Papà Babbo J, ecco l'infinità lista delle ragioni per le quali i tuoi bimbi, dietro arrangiamento sintattico della loro mamma, ti ringraziano.

- grazie di essere un babbo ballerino, se facessimo serate in discoteca insieme non ci vergogneremmo (a meno che non mettano George Michael, in questo caso faremmo finta di non conoscerti);

- grazie perché ci prepari da mangiare tutti i giorni e sulla pasta metti un sacco di parmigiano;

- grazie perché giochi sempre con noi, e il Buzz Light Year volante lo fai talmente bene che non vediamo l'ora di diventare grandi per farlo come lo fai tu;

- grazie perché grazie a te non abbiamo paura degli uomini con la barba e i baffi, e anzi lo sappiamo che sono solo una copertura per nasconderci  le lacrime quando con la mamma vedi un film che vi fa commuovere (dovrebbe farsi crescere una barba anche lei);

- grazie perché sappiamo che su di te possiamo sempre contare;

- grazie perché cambi i pannolini, metti in pigiama, fai addormentare, fai il bagnetto, prepari il biberon, senza mai diventare un mammo, ma renstando sempre un Babbo;

- grazie perché con te possiamo sempre ascoltare la musica;

- grazie perché quel giorno in cui ho rotto gli occhiali al tuo Harry Potter non ti sei arrabbiato tanto, e infatti oggi mi fai nonostante tutto giocare con la tua macchinina taxi di New York (firmato: Teo);

- grazie perché non guardi mai film paurosi per non farci spaventare, ma tu non sai che noi non avremmo mai paura perché sappiamo che ci sei te;

- grazie perché attraverso la pancia della mamma mi saluti sempre, mi chiedi come sto e mi auguri buona giornata , e io amo già tanto la tua voce (firmato: Lia);

- grazie perché tutti i giorni siamo noi che dobbiamo accompagnare te al Disney Store (e non il contrario), e si, tranquillo, quando sarai stato abbastanza bravo ti regaleremo qual Buzz Light Year che ti piace tanto;

- grazie perché siccome tu non puoi trattenerti dal mangiare il tuo panino con il ketchup prima di cena, sei costretto a dare un po' di creackers anche a noi, e a noi piace un sacco mangiare prima di cena (intanto la mamma non si accorge), (ops, mi sa che si é accorta);

- grazie perché sei un papà coraggioso, che non ha paura di rischiare;

- grazie perché pensi sempre a noi prima che a te;

- grazie perché, per la ragione appena detta, é da 16 mesi che non vedi Harry Potter perché non vuoi che Voldemort ci faccia paura (ma tranquillo, se a me stanno crescendo i capelli sono sicuro che a lui crescerà il naso. Firmato:Teo);

- grazie perché ad imparare le sigle dei cartoni animati proprio non ci riesci;

- grazie perché tutti i giorni ci insegni che nella vita bisogna puntare sempre più in alto e fare sempre cio' che ci piace;

- grazie perché lasci sempre che sia la mamma a scegliere gli accostamenti di colore quando ci vestiamo (ne va del nostro stile);

- grazie perché non hai ancora cambiato il posto ai dvd e cosi' io posso continuare a buttarli per terra e camminarci sopra (firmato: Teo);

- grazie perché i cartoni animati li guardiamo insieme (anche se a volte ci é venuto il dubbio che piacciano più a te che a noi);

- grazie perché non hai avuto paura di essere papà;

- grazie perché ci dai sempre il bacio della buona notte e ci dici che ci vuoi bene;

- grazie perché ogni giorno ci insegni il rispetto per gli altri, ed in particolare per le donne;

- grazie perché mi hai comprato lo zainetto di Nemo, ma io lo so in fondo in fondo che l'hai fatto perché lo volevi tu (firmato: Teo);

- grazie perché a te le notti in bianco non fanno paura;

- grazie perché quando si ha te come papà si vincono due nazionalità, due passaporti, due lingue, e agli europei si tifa Inghilterra che si fa prima;

- grazie perché ci porti ovunque tu vada (perfino agli appuntamenti di lavoro) , perché per te non siamo un ostacolo ma la più bella cosa della vita;

- grazie perché sorridi sempre;

- grazie perché noi siamo un sacco fieri del nostro papà;

- grazie perché ci compri sempre la brioche alla marmellata;

Ma soprattutto grazie Babbo, perché se c'é una cosa su tutte per la quale ti vogliamo ringraziare, una cosa che é proprio la più importante di tutte, ti diciamo grazie perché ami tanto la nostra mamma. E questo é il regalo più bello che ci possiate fare.

Firmato in duplice accordo : Teo e Lia

Babbo, Teo e Lia (che é quella nella foto in bianco e nero)

UNA VITA DA BABBO J

Perché poi un giorno nella tua vita siamo arrivati noi, e tutto é cambiato. Buona festa americana del Papà, Babbo J. Sempre con te, verso l'infinito e oltre.